Amplificatore Portatile a 9V

Aggiornamento 30/03/07: aggiunto schema mod bassman by Olong83.

Aggiornamento 21/11/06 aggiunto layout di trevize sul noise cricket, potete usare quello.

Aggiornamento 23/11/06 aggiunte foto con manopole

Aggiornamento 28/11/06 chiunque voglia mandarmi foto del suo piccolo ampli saranno postate sull’articolo, grazie lettori

Aggiornamento 28/11/06 versione di Francesco “Zoso” (grazie Fra)

Vorresti avere la possibilità di suonare ovunque con la tua chitarra elettrica? Ecco il tutorial per te…Parliamo oggi di come costruirsi un amplificatore formato “mignon” alimentato a 9V e con un suono decisamente bellino tutto considerato.
Allora per prima cosa alcuni link necessari :

La mia versione è stata pensata come un unione di quasi tutte le modifiche possibili, in questo modo ho cercato di ottenere in un unica scatola un prodotto molto versatile ma, andiamo con ordine: per prima cosa bisogna costruire la cassa.
La mia scelta è stata quella di optare sulla costruzione di un piccolo ampli in legno come vedete nella foto. Le dimensioni sceglietele voi ma vi raccomando attenti a calcolare più o meno l’ingombro di tutti i componenti (pila e altoparlante compresi).
Dopo una mezzora di lavoro con del compensato il risultato è stato questo:

s6000028.JPG

Ora non ci resta che incollare i pezzi con della colla vinilica per legno (è buona regola che mettiate anche due chiodini così per fare rimanere fermi i pezzi mentre la colla fa presa).

s6000033.JPG

ci siamo! sembra quasi una cassa vera non pensate? 🙂
Se vi state chiedendo come ho fatto a fare il buco centrale ( lo so che ve lo state chiedendo…) eccovi un immagine molto esplicativa della punta da trapano usata :

s6000029.JPG

Ora la cassa è fatta! beh ci manca tutto il resto.. come si procede?
Tornate all’inizio dell’articolo dove ho messo dei link: dovreste a questo punto fare il circuito vero e proprio di amplificazione: usate il layout di GGG e dopo aver fatto la vostra PCB ( al limite mettetelo anke su basetta mille fori) saldate i componenti come descritto.
Prima di cercare di capire quali modifiche il nostro ampli avrà rispetto all’originale finiamo definitivamente la cassa.
Per fare in modo che sembri proprio molto vintage abbiamo bisogno di alcune cose : prima di tutto date una mano di nero all’ampli e prendete una retina di metallo sottile. Questa andrà usata per mascherare l’altoparlante ( io ho vernicato anke la retina ) :

s6000077.JPG

Ok non fermiamoci qui: Ora bisogna ricoprirlo con della pelle per farlo sembrare più “cool” possibile. Io ho usato una gonna di mia madre per fare il tutto e il risultato è stato molto buono…oserei dire ottimo:

s6000128.JPG

Dopo aver incollato la pelle ci serve sapere i buchi da fare sulla cassa. Allora se avete letto i links iniziali (spero l’abbiate fatto) capirete come ci siano molte modifiche a questo tipo di Amplificatore : per renderle quasi tutte possibili io ho usato 3 toggle switch :

 

  1. un toggle switch da 3 posizioni per l’accensione : perchè 3 ? ora lo spiego… nella posizione centrale l’ampli è in stand by, in quelle laterali il segnale viene mandato o all’altoparlante oppure viene deviato su un jack di uscita: in questo modo posso usare l’amplificatore anke su una cassa diversa, a seconda delle esigenze .
  2. un toggle switch a 3 posizioni per selezionare la modalità : questo interruttore mi da la possibilità di cambiare il suono del mio “combetto”. In posizione centrale lascia i pin 1 & 8 dell’IC aperti (modalità pulita) , in un altra usa una resistenza da 2,2k tra i pin 1&8 ( Bassman- crunch) e nell’ultima usa la configurazione con il potenziometro dello schema originale (modalità distorto regolabile). Abbiamo così 3 modi di utilizzo.
  3. un toggle switch 2 posizioni : questo serve a attivare la modalità Boost come descritto su questo link

Dopo aver fatto i buchi necessari ( vedete voi dove metterli..) è ora di montare un po di cose…

s6000131.JPG

Allora per prima cosa bisogna chiudere e fare le ultime rifiniture alla cassa. Io ho comprato in un negozio FAI da TE dei profili di alluminio a “L” : per cosa starete pensando? beh semplice, per la parte anteriore!
Tagliateli a 45° sui bordi e fate in modo di farli coincidere il più possibile: dopo averli preparati verniciateli di nero 🙂

Questa operazione che segue consiglio di farla in due persone:
Ponete la rete verniciata sulla cassa; con molta attenzione posizionate i profili che avete tagliato in modo da farli combaciare e con delle viti fissateli alla struttura. se avete fatto tutto con attenzione vi ritroverete qualcosa del genere:

s6000137.JPG

bello vero??
Ok siamo quasi alla fine! Prima di montare la parte elettronica serve fissare bene l’altoparlante: si ma come??
Io ho usato dei 4 cavallotti fermafili come vedete nell’immagine:

s6000129.JPG

Montate ora il circuito all’interno ( Vi consiglio come il sottoscritto di usare anche l’alimentazione esterna ,è più comodo a volte) e siate attenti a farci stare tutto.

s6000142.JPGs6000145.JPG

 

 

Ultima Genialata (di mio padre) : per chiudere il coperchio dietro usate una calamità come quelle degli armadi (vedi foto), in questo modo potrete aprire e chiudere senza difficoltà! ( grazie al babbo per l’idea 🙂 )

s6000163.JPGs6000161.JPGs6000159.JPG

So che alcuni possono essere dubbiosi:per questo motivo ecco a voi il video con il “combetto” all’opera dove per la prima volta mi faccio vedere..o quasi!

s6000165.JPGs6000171.JPG

 

Il plettro a fianco ha un valore particolare per il sottoscritto : mi fu regalato da Tommy Emmanuel quando lo conobbi a milano di persona.

 

 

Zoso ha redatto seguendo le mie indicazioni una sua versione : sono un po’ orgoglioso 🙂 Guardatela

Grazie a Olong83 abbiam anke lo schema della mod bassman eccolo:

schemarubymodificatorh3.png

276 risposte a “Amplificatore Portatile a 9V”

  1. Ciao, veramente favoloso!! vorrei costruirlo anche io, potresti darmi esattamente lo schema della millefori che hai utilizzato tu con le modifiche ecc ecc? cosi mi verrebbe piu semplice riprodurlo grazie e ancora complimenti

  2. Ciao freedreamer, innanzitutto complimenti per l’ampli, è bellissimo! E infatti ho deciso che mi cimenterò anche io nella costruzione di quest’aggeggino!!! Per ora mi sono costruito il circuito con tutte le modifiche che vorrei fare, e grazie anche agli altri che già l’hanno costruito, sono riuscito a modificare tutto quello che m’interessa e a capire anche il perchè…c’è solo una cosa che ancora non mi è chiara: nel tuo ampli hai uno switch cono/standby/cassa (per l’accensione mi sembra di capire che usi l’entrata jack), che dovrebbe funzionare così, quando sta sul cono l’audio esce dal cono di carta e dall’uscita cuffie, stadby ampli in standby e poi la cassa per collegare una cassa, giusto?
    o per collegare la cassa usi l’uscita delle cuffie e quindi per usare le cuffie o una cassa occorre spostare lo switch?
    spero di essermi spiegato, ciao

  3. Ciao sono interessato al progetto.. potresti linkare lo schema del circuito?per fare un clean9V amp che circuito mi consigli?

  4. Ciao sono nuovo nel campo innanzi tutto complimeti per il progetto è bello che c’è ancora qualcuno di interessato a queste cose.
    Premesso che di elettronica sappia poco ho iniziato ieri la costruzione … finito ieri sera ma non riesco a farlo funzionare in più probabilmente ho bruciato il transistor mpf102 perche scaldava tantissimo per l’integrato non dovrei averlo danneggiato… eppure non capisco l’errore non ci sono corti (provato col tester) io ho seguito il progetto di ggg
    Aiutatemi!!

  5. Ciao sto provando a fare il tuo mini ampli!
    innanzitutto mi sono sorti dei problemi ovvero nn ho trovato un mpf102 perchè mi hanno detto che nn sono più utilizzati ed è difficile trovarli! così mi hanno dato un bf245 sencondo te può essere equivalente??
    altra questione ho fatto lo schema seguendo lo schema di olong83 e quello del noisycricket ma le “opzioni” distorsione bassman e quant’altro nn funzionano! quello che volevo sapere è tu le hai fatte esattamente così come sn rappresentate??
    ora io sto provando il tutto montato su una bredboard e con generatore di funzioni (per il segnale) e alimentatore può essere questo un motivo di nn funzionamento??

    Ti ringrazio e asp le tue risp certo che mi possano dare una mano!!

  6. ehi free e fai sto cacchio di schema ke hai usato tu ke stiamo aspettando tutti a te, ci faciliti la vita a tutti smuoviti forza

  7. io mi sono imbattuto stasera in questa discussione e l’idea e quello ke hai costruito e davvero geniale, io lavoravo qui a palermo per uno ke progettava ampli e io li montavo ma nn ho mai capito come cacchi faceva a progettarli e l’idea di costruire un mini ampli con tutte ste funzioni come hai fatto tu mi pizzica alquanto ma non so come fare ad aggiungere le funzioni ke hai aggiunto tu…. fai i circuiti separati e poi li unisci? nn lo capito proprio per questo ti kiedo se puoi farlo ho almeno spiegarmi come procedere, prima faccio il ruby e poi??

  8. per tutti coloro che hanno preoblemi di reperibilità dei mpf102…potete tranquillamente utilizzare i j201 che sono facilmente reperibili e hanno anche caratteristiche migliori per i segnali audio…Ciao a tutti…

  9. Non solo sei stato un grande a fare la guida (cosa che molti non fanno), sei stato geniale per l’utilizzo dei componenti fai da te e soprattutto ti ringrazio xke su internet cercavo come fare una piccola cassa (non per chitarra e senza amplificatore ma da usare nell’auto per aggiungere 2 altoparlanti alle portiere senza bisogno di bucare le stesse) e ci sono riuscito…sei grande…

  10. ciao freedreamer
    innanzitutto complimenti per ogni spiegazione, anche se per me è stato come leggere una tavola in lingua sumerica 😛
    volevo chiederti una cosa su un intervento che facesti un paio di anni fa…e specificatamente sul ruby autocostruito senza modifiche, che dalla foto è risultato essere uno smoky amp.
    poiche sara il mio primo progettino, e quindi il piu semplice possibile, volevo chiederti è piu o meno il costo dei vari componenti elettronici
    ciaooo

  11. mi piacerebbe molto costruirlo, il problema è che non so proprio come collegare i circuiti interni (sono un ignorante in materia) =)

  12. complimenti! un progetto semplice ed economico! l’ unica cosa che non ho capito è se hai pubblicato anche uno schema unico con le modifiche da te apportate senza tenere davanti 3 schemi per evitare di fare confusione.. 🙂

  13. io nn ne capiasco nnt di elettronica xkè faccio lo sientifico come faccio a capire questi ke nn so neanke cosa indicano?

  14. non ho capito, la modalità bassman accentua i bassi? se volessi costruirlo per un basso dite che potrebbe andare bene come per la chitarra?

  15. ciao a ttt proprio in qst giorno m sn cimentato nel realizzare un mini amp seguendo uno skema di ruby sembrava ttt ok ma alla fine niente sl fruscio dall’altoparlante e km sottofondo una stazione radio…ks puo essere k nn va??

  16. ciao voglio provarci pure a costuire un ampli.. e seguendo le istruzioni (meglio le foto) sembra tutto ok ma quando devo fare la parte elettronica… be non ci capisco niente non so da dove devo iniziare

  17. senti una cosa ma io posso mettere uno speaker di 15 W e 4 Ohm? o devo metterne per forza uno da 1 W e 8 Ohm?

  18. Bellissimo! Costruito senza grosse difficoltà anche se di elettronica ne so poco. Una info per chi ne sa poco: A me hanno dato un BF245c anzichè l’MPF102…. nessun problema, basta girarlo di 180 gradi perchè ha i piedini invertiti.
    Io ho fatto una basetta un pò più grande perchè spero che voi geniacci inventiate un effettino (non so, tipo vibrato o qualcos’altro sempre con pochi pezzi da inserire……
    Ciao e grazie mille
    Lanjazz

  19. Ciao, anzitutto complimenti per il progetto.
    Premetto che sono uno smanettone con una discreta abilità col saldatore, ma con pochissime reminescenze di elettronica risalente agli aimè lontani tempi dell’ITIS.
    Personalmente ho cominciato costruendo la versione “base” del Ruby, senza troppi orpelli che a me personalmente non servono, ed è andato tutto bene… quando però mi son trovato con l’esigenza di aggiungere un jack per le cuffie sono cominciati i dolori… seguendo il circuito all’ultima pagina di GGG, sono riuscito a collegare il jack, e quando attacco le cuffie, funzionano… non mi esclude lo speaker.
    Smanettando con il tester, ho visto che dei 5 piedini del mio jack stereo femmina, i 2 più esterni venivano “scollegati” dai 2 più interni al momento dell’inserimento delle cuffie, così ho provato a baypassare il segnale dello speaker usando questi 2… ma non funziona comunque, il suono continua ad arrivare sia dallo speaker, sia nelle cuffie.
    Qualche suggerimento al riguardo?
    la soluzione potrebbe essere in quel circuito Zobel menzionato a fine pagina di GGG, di cui però non so proprio nulla?
    Grazie per l’attenzione

  20. Salve, bellissimo progetto! Lo schema esatto dell’amplificatore in foto è quello su pdf o sono state aggiunte modifiche? In tal caso si potrebbe avere un unico progetto?

  21. Ciao, come posso inviarti uno schema elettrico che sto provando a realizzare con un amico per realizzare un mini ampli 9 V 🙂 lo testo con alcuni programmi ma mi da il corto circuito… vorrei sapere la tua impressione, ti premetto che di elettronica non ho studiato niente a parte qualcosa per divertimento… sono geometra, quindi…

I commenti sono chiusi