Finalmente Lightscribe

Da un punto di vista della masterizzazione, una delle mancanze che più si notavano nel mondo Linux era l’impossibilità di sfruttare i masterizzatori Lightscribe per stampare su questi supporti.

Finalmente ci è venuta incontro LaCie, che ha messo a disposizione il primo driver Lightscrive per Linux, così come il primo programma per stampare CD Lightscribe.

Trovate tutto qui:

http://www.lacie.com/products/product.htm?pid=10803


Nota bene:

il tutto è (stranamente, vista la certificata compatibilità con Ubuntu) solo in formato RPM, quindi i Debianisti devono prima convertirlo in DEB, usando alien.
Per chi non sapesse come si fa:

$sudo apt-get install alien

dopodiché vi posizionate nella directory in cui è presente l’RPM da convertire e date il comando:

$sudo alien -k nome-del-file.rpm

2 risposte a “Finalmente Lightscribe”

  1. Aggiornamento: con l’upgrade a Edgy il tutto non funziona più. Alla LaCie ci stanno lavorando, o almeno così dicono… vedremo.

I commenti sono chiusi