Tracker & Deskbar Applet

Questa è una di quelle guide che oramai proliferano in rete ma la scrivo ugualmente perchè è utile a me come una sorta di appunti x il futuro, se voi la ritenete inutile.. beh non leggetela 🙂
Le informazioni sono state reperite da più siti e forum tra cui pollycoke e il forum inglese/italiano di ubuntu.

Per chi non conosce tracker, tracker è un potente programma che vi indicizza tutti i file nel vostro PC e vi permette di effettuare delle veloci ricerche.

Passo 1 : installazione:

apt-get install tracker (per feisty)

Passo 2 : indicizzazione.

per prima cosa facciamo partire il demone

trackerd

ma stoppatelo subito con CTRL-C ( non siamo ancora pronti, serve solo per creare il file di conf )

fatto questo modifichiamo il di conf:

gedit ~/.Tracker/tracker.cfg

…….
[Watches]
# List of directory roots to index and watch seperated by semicolons
WatchDirectoryRoots=/root;/media/Windows;/media/HDD-vario;/media/Dati;
# List of directory roots to not index and not watch seperated by semicolons
NoWatchDirectory=
# Set to false to prevent watching of any kind
EnableWatching=true

…..
circa all’inizio troverete qualcosa del genere, bene… modificate le cartelle o gli hdd dove volete che tracker indicizzi ( io ne ho messi 3 – parte grassetto-)

rifate partire il demone per indicizzare

trackerd

ora lasciatlo macinare per un po’…..

Passo 4 : Deskbar e Tracker.

La deskbar, per chi ne fosse all’oscuro, è un applet del pannello di gnome per le ricerche, la trovate tranquillamente di default tra le varie scelte.

La cosa carina è quella di utilizzarla con Tracker, vediamo come fare.

Scaricate questo file:

Deskbar -tracker applet*

e copiatelo in :

/usr/lib/deskbar-applet/handlers/

Riavviando la deskbar avrete la possibilità di abilitare l’opzione tracker nelle scelte.:

schermata-preferenze-di-deskbar-1.png

Questo è quanto,

BUG:

se con la versione 0.54, dopo aver abilitato tracker nella deskbar, all’avvio crasha l’applet dovete andare in Sistema->preferenze->sessioni e deselezionare tracker: qualcosa va in conflitto, così facendo sarà la deskbar a occuparsi di far partire tracker e tutto funzionerà a dovere 🙂

Buona ricerca a tutti!

*il file è stato preso da questo sito:

http://svn.gnome.org/svn/tracker/trunk/python/deskbar-handler/