Voglia di Mac : il pinguino si traveste da mela

Ci risiamo! Lauri taimila colpisce di nuovo e ovviamente lo fa alla grande , come suo solito. Circa un anno fa la sua guida su come personalizzare linux alla OSX divenne cliccatissima in rete . Oggi , maggio 2007, una nuova guida ,aggiornata, che sfrutta gli effetti 3D ( compiz & beryl ) per camuffare il nostro pinguino in una mela è on-line. Non mi resta che linkarla e provarla , vi farò sapere.

Ci credereste che è Linux ? 🙂

osx-look.png

Ecco a voi:

Linux like OSX by Lauri Tamila.

Per chi con l’inglese non va d’accordo (ma non solo) , ecco una guida in italiano che prende spunto da quella di lauri:

Guida by Echelon89

20 risposte a “Voglia di Mac : il pinguino si traveste da mela”

  1. Beh, il mio portatile non è proprio così OS-X like ma ci si avvicina parecchio… icone e finestre sono già così.
    Mi manca la barra, ma se ci vuole Beryl sempre attivo rinuncio, perché sul portatile poi la batteria dura la metà…

  2. P.S.: mi sa che troppa gente ha linkato la pagina del povero Lauri, visto che è stata messa offline per troppo ciucciamento di banda! 🙂

  3. molto carino … anche molto realistico .. ma siamo veramente sicuri che vogliamo imitare la mela ? intendo dire perche devo imitare qualcosa esteticamente quando e molto piu bello il ‘mio’ gnomo proprio perkè è il ‘mio’ ??
    lo so forse è un po OT ma la domanda è lecita .. giro solo da qualche giorno freedreamer e per quello che ho potuto vedere tendi anzi molto al ‘mio’ .. vedi per esempio i post sugli ampli e sui pickup .. imho questo post è un pò off-forum non credi ? infatti mi lascia un pò incerto questa tua frase ‘provateci ancora a tornarci perkè ne vale la pena!’ .. cmq ribadisco MOOOLTO carina l”imitazione’ 😀

  4. @ LuNa
    🙂 beh farci un giro non fa mai male sulla mela …
    la frase “tornaci , ne vale la pena” la riconfermo a tutti quelli che non possono stare senza mac.
    Dal mio punto di vista se avessi voluto un mac avrei comprato un mac, per ora però sto benone sul pinguino.

    detto questo devi ammettere che sembra davvero OSX 🙂

    Spero tornerai a trovarci 🙂

  5. @Freedreamer: sisi nulla da dire e’ veramente ‘identico’ molto molto ben riprodotto.
    io sono uno dei ‘pazzi’ che ha osX86 quindi sto su mac da un pò di tempo… onestamente però non riesco a fare a meno ne di mac ne di *nix, con i loro rispettivi DM (sono gnomista)
    Certo che torno sei nel mio liferea 😀
    OT: quando posto il blog mi riconosce sotto al campo di immissione, mi da il nick .. ma se posto mi da errore, devo clikkare sulla voce ‘modifica utente’ (non so come si chiama non me lo ricordo più lol) e immettere nick e email.. sbaglio io o il blog? 😀
    @echelon89: ottimi i pakketti è un pò che ciò in testa di mettere la menubar sullo gnomo per vedere l’effetto che fa.. questa è la volta buona !

  6. @LuNa

    è un difetto di wordpress che non ho ancora ben capito a cosa sia dovuto.
    Se non vuoi problemi iscriviti al blog , dovrebbe farti postare normalmente quando accedi perkè ti riconosce

    @echelon
    adesso provo anke io i pack , ah ti linko nell articolo così ti faccimo pubblicità.

  7. eheh limite di queries superato .. niente download per nessuno per ora 😀
    cmq è giusto per vederla .. le funzionalità ad ora sono limitate

  8. mmmm … domanda da 1 MIGLIONE di euro … come si torna indietro …. scemo scemo ho preso i miei bei pacchetti originali e ho reinstallato (dpkg -i) ho risolto anche un conflitto che si crea con un pacchetto …. mò non parte piu’ la gdm piantandosi li il cursore e non facendo niente altro …. idee ?

  9. azz risolto … avevo prelevato (da stupido) i pacchetti sì di feisty ma non aggiornati alla vers. attuale … apt-get upgrade e fine della storia …
    @Freedreamer: se non vuoi piu’ la menubar non ti basta togliere l’applet perkè ti ficca il menu delle app in alto a sinistra in un “pezzetto” di barra … almeno così succede a me .. qualcuno può confermare ?

  10. Attualmente IMHO non è utilizzabile per almeno un paio di perchè:
    1) si integra solo con le app GTK … quindi se non è gtk il menù rimane al suo posto (uno su tutti firefox)
    2) se non c’e’ niente di aperto o focused ( che so un click sul desktop oppure tutto minimizzato ) la barra rimane completamente bianca
    altre note: con alcuni temi non si integra assolutamente.
    In conclusione: per fare una cosa del genere con lo Gnomo sarebbe necessario l’interessamento del team di gnome … (e qui mi dispiace ma personalmente non credo che succederà)
    Cmq sia questo serva da incoraggiamento … è una funzione veramente STRAUTILE una volta integrata con il DM .. speriamo che il team del nano se ne interessi !

    OT@Freedreamer : in altri blog wordpress la storia del cambia nick non succede … potrebbe avere a che vedere con i cookie ?

  11. mmmh con mac non ci ho mai smanetatto così tanto
    ..davvero così utile?

    about OT:
    potrebbe si essere un problema di cookie. in realtà la struttura è stata mod da rebeluca per far creare il plugin del conto delle visite su ogni articolo, scrivendo sulla makkina dei cookie che tengono conto della visita.

  12. si che lo e’ … ma lo diventa nel momento in cui è integrata con il DM … e soprattutto se integrera’ il menu senza finestre focused .. per capirci … in osX se non c’e’ niente di selezionato la menubar presenta il menù del finder … in gnome ci dovrebbe stare il menu di nautilus .. con conseguente goduria per l’utilizzatore (cmq sia ammetto che e soggettivo e non tutti possono apprezzare) prendo ad esempio un applicativo ‘obbligatorio’ per gli utenti *nix : GIMP .. su mac è uno stile diffuso .. quindi pensa alla menubar … te la posso anche mettere sul piano ‘mentale’ … tu sai che i menu stanno sempre li dovunque stia la finestra dell’applicativo e di qualsiasi dimensione sia… lo so lo so all’inizio è una schifezza e ti verrebbe voglia di estirparla dal monitor 😛 ma chiedi a un qualsiasi utente mac e ti dirà che non può fare a meno della sua barra .. [half-ot]: altra cosa che secondo me va importata e’ la goduriosissima caratteristica di workbench (amiga os!) per la quale si hanno schermi virtuali per ogni applicativo .. ogniuno con la sua risoluzione e schema di colori, schermi virtuali che possono essere “dragdroppati” per vedere gli schermi virtuali sotto (ca**o eccezziunale verament) [/half-ot] … comunque credo ne derivi da nextstep e non da cupertino …
    @Freedreamer: esiste cmq l’immagine per vmware di osx in giro per torrent … non sara’ velocissima ma diciamo che funziona .. salvo non voler impazzire come me per un mese citando ogni santo possibile per avere osX86 sul mio amd64 (sse2 purtroppo sigh sigh sigh) … infine dico (e penso di poterlo dire forte) chi prova mac non torna indietro !
    mizzeca ò non avevo mai postato così tanto in un giorno !

  13. questa guida(la prima versione) è stata una delle primissime cose che ho provato su ubuntu anche se poi mi sono messo a cercare altre cose (murrine per esempio…)

    Preferisco avere direttamente il mac per avere quell’interfaccia 🙂

I commenti sono chiusi