Nikon ed i sensori full-frame

Riprendo una notizia apparsa su Punto Informatico e rimbalzata su diversi blog per condividere una notizia che potrebbe gettare nello scompiglio molti: Nikon potrebbe introdurre un sensore Full-Frame affiancando, se non addirittura soppiantando, i sensori di formato DX (23,6mm x 15,8mm) con altri di dimensioni paragonabili al classico 24×36.

D200 200pxLa scelta di utilizzare sensori DX ha già creato problemi ai possessori di obiettivi delle serie precedenti, poiché un sensore più piccolo del classico 35mm porta ad una riduzione del campo visuale dell'ottica di 1,5 volte; ad esempio, il classico 50mm AF-D diventerebbe un 75mm.

Ora, con questa nuova decisione, Nikon potrebbe andare ad aumentare sicuramente il numero di utenti professionali a cui gioverebbe un sensore di maggiore dimensione, in termine di qualità dell'immagine ed utilizzo di ottiche più vecchie delle DX; di sicuro però, un vastissima fetta di mercato che ha scelto questo marchio si potrebbe trovare spiazzata di fronte all'inutilità del proprio parco ottiche in caso di upgrade a fotocamere pro, poiché, al contrario delle serie AF-D, AI , ecc.., i DX non possono essere usati su sensori di dimensioni maggiori poiché danno un vistoso effetto di vignettatura, a causa delle ridotte dimensioni delle lenti.

Certo è che questa mossa davvero potrebbe abbassare il valore del parco ottiche DX dei possessori di attuali fotocamere Nikon; speriamo che questa mossa non sia troppo repentina, magari interessando in un primo momento solo le fotocamere top-line.

Unico consiglio per tutti: fate come me, comprate appena possibile AF-D e un 18-55mm: potrete coprire tutte le possibili necessità fotografiche con un minimo rischio per il futuro ed un'ottima qualità! Attualmente solo la Nikon D40 è obbligata a montare AF-S a causa della mancanza del motore di messa a fuoco nel corpo macchina. Tutti gli altri (D70, D70s, D80, D200, D2H ecc) non hanno nessun tipo di problema con queste ottiche! Per qualunque dubbio, sul manuale utente della fotocamera c'è la tabella apposita di compatibilità che vi toglierà ogni dubbio!

Dovremo quindi aspettarci una D3 con sensore full-frame come si parla su CNET ? Appena avrò ulteriori novità, vi aggiornerò sulla situazione!

8 risposte a “Nikon ed i sensori full-frame”

  1. Abbandonare il formato DX, dopo che milioni di persone hanno acquistato reflex (e obiettivi) con questo formato, sarebbe un suicidio commerciale da parte di Nikon.

  2. speriamo, penso che però un paio di fotocamere full-frame sensor ci vorrebbero, perché canon da questo punto di vista è molto avanti ed è scelta da moltissimi professionisti che lavorano non solo in studio, ma anche fuori!

  3. Prima o poi uscirà una Nikon professionale full-frame.
    Ma di certo non aboliranno il DX. D’altro canto nemmeno Canon l’ha fatto…

  4. sono proprio curioso di vedere i primi risultati con questi sensori!notizia molto interessante…anche se devo dire che chi ha scritto l’articolo non è che abbia ben chiaro a cosa serve il flash 🙂

  5. Come diceva qualcuno canon ha inserito il FF senza abolire l’APS-C (equivalente del DX nikon). Questo non ha assolutamente distrutto il mercato all’APS-C che oltretutto presenta i suoi pro ed i suoi contro… C’è tutta una serie di ottiche dedicate ad APS-C (la serie EF-S) che non possono essere montate sul FF. Personalmente per ora non sento la necessità di passare al FF ma conosco chi lo ha fatto (lo studio fotografico con cui collaboro usa molto le 5D). In questo momento sento solo la mancanza di un fisheye per l’APS-C della canon (come il 10.5 nikkor per intenderci…), sul FF c’è il 15mm…. ma tanto manco me lo potrei permettere adesso 😀

    Sarebbe ora che anche nikon introducesse il formato pieno… oltretutto il parco ottiche nikon è molto più vasto e molti nikonisti si ritrovano ottiche “vecchie” poco utili sul DX.. magari qualcuno aveva speso un botto per un buon grandangolo e sul DX se l’è ritrovato come un banale normale…

  6. su questo hai ragione spike! per per nikon sarebbe la prima volta in cui negherebbe a tutti i propri clienti il diritto di usare un obiettivo gi in proprio possesso su un nuovo modello! i vecchi modelli possono comunque essere montati sul formato DX ed essere usati ugualmente, cosa che verrebbe a mancare per i nuovi utenti che hanno magari investito in un costoso 18-200mm VR senza poterlo continuare ad usare!

    Come dire, solo una questione di trauma! 🙂

I commenti sono chiusi