Serie TV: coming soon…Heroes

heroes_01.jpg

Eccoci qui a parlare di una nuova serie tv che vedremo sui nostri schermi prossimamente. Stiamo parlando di Heroes che è stato giudicato come il migliore telefilm inedito nella stagione televisiva americana ’06/’07. Heroes racconta la storia di alcuni individui sparsi per il mondo che si scoprono piano piano dotati di eccezionali abilità nettamente al di sopra delle normali capacità umane; capiscono, in altre parole, di possedere dei veri e propri super-poteri. Negli ambienti scientifici, il Prof. Suresh, biologo indiano specializzato in genetica, da molto tempo è dedito a studi che possano confermare la sua teoria, secondo la quale nell’evoluzione umana, ai giorni nostri, si siano già verificati molti casi di progressione del DNA dovuta alla selezione naturale in molti individui, avvertibili tramite manifestazioni di nuove capacità. Il figlio del professore, Mohinder, insegnante di scienze, è il solo a sostenere la causa del padre, e un brutto giorno apprende che costui è stato purtroppo ucciso da un misterioso assassino. Mohinder ricorda che nell’ultima volta in cui lo vide, il padre gli raccontò di avere ormai trovato il suo “Paziente numero zero“, ovvero il primo soggetto nel mondo a possedere facoltà eccezionali, il quale aveva forse accettato di sottoporsi ad analisi ed esperimenti. Convinto che il paziente sia l’assassino, e mosso dal senso di rivalsa, Mohinder parte per gli States, dove risiedeva il padre, deciso a portarne a termine gli studi. Nel frattempo, scopriamo che le teorie del professore non erano affatto fasulle: alcuni individui sparsi per il mondo dimostrano davvero di possedere capacità incredibili più o meno latenti. Ognuno di loro convive con queste facoltà in modo diverso, c’è chi tenta di ignorarle per continuare a seguire la propria vita e chi invece ne vorrebbe fare pura e completa virtù per cambiare la propria esistenza. Tutti, però, a loro insaputa, sono da tempo nelle mire di un’entità misteriosa che trama nell’ombra alle loro spalle. Tutti sono collegati tra di loro da una catena narrativa ed esistenziale, e presto si scopriranno inevitabilmente destinati ad incontrarsi per salvare il mondo. ramirez.jpg

Una trama che appare decisamente interessante anche se il miglior pregio di questa serie sembra essere non tanto la storia in sè quanto piuttosto il modo in cui vengono presentati i personaggi e le loro vicende che dall’inizio del telefilm si intrecciano in un continuo crescendo che ci porta ad un devastante cliffhanger finale. La serie è prodotta dalla NBC che sull’onda del successo ha commissionato non solo una seconda serie (già in lavorazione) ma anche uno spin-off di 6 episodi intitolato The Origins ognuno dei quali autoconclusivo e incentrato su nuovi eroi che potranno poi essere votati dal pubblico ed entrare a far parte del telefilm. E a proposito del cast la seconda serie vedrà l’ingresso di ben 7 nuovi eroi di cui solo uno per ora si dà per certa la permanenza stabile nella storia: si tratta di una eroina interpretata da Dania Ramirez (in foto), già nota per aver partecipato (nel ruolo di Callisto) guardacaso al terzo capitolo della fortunata saga degli X-Men (a cui Heroes si rifà per diversi aspetti). In Italia i diritti della serie sono stati acquistati da Mediaset che la manderà in onda la domenica sera su Italia1 alle 21:00 a partire dal 2 Settembre. Nel frattempo gustiamoci il trailer americano e un promo di Italia1:

By Fox

(Fonte della trama: Wikipedia)

16 risposte a “Serie TV: coming soon…Heroes”

  1. Io l’ho già visto tutto (in inglese)… Molto bello per chi ama i fumetti, peccato per il finale gestito, come spesso avviene, in qualche modo, e per alcuni errori di continuity qui e là.
    Comunque consigliabile assolutamente.

  2. Dimenticavo: da notare anche un cameo di Stan Lee, il creatore di Spiderman, che in un episodio (piuttosto avanti nella serie, tipo il 16 o giù di lì) fa la parte di un guidatore di pullman.

  3. Ho letto di questo finale diciamo un pò “anomalo”…strano perchè la serie è andata bene (è uno dei pochi successi della NBC della scorsa stagione) e la continuazione non credo sia stata mai messa in discussione

  4. un’altro telefilm da mettere nella mia lunghissima lista “da vedere”…. credo che morirò senza aver evaso neppure un quarto di questa lista 🙁

  5. Non so cosa dirti Fox, a me il finale ha lasciato quantomeno perplesso. Mi è sembrato che non sapessero bene come tirare le somme e alla fine per me è stata un po’ una delusione.
    La seconda stagione dovrebbe essere quasi completamente slegata dalla prima, anche se si incentrerà ancora sul personaggio di Hiro Nakamura (che poi è il più simpatico), da quel che si evince negli ultimissimi fotogrammi dell’ultimo episodio della prima stagione….

  6. Tranquillo Spike, non spoilero…
    Free, io ti consiglio sempre la versione originale, viste le traduzioni che fanno di solito…

  7. Ieri ho visto i primi due episodi trasmessi da Italia 1. Diciamo che promette bene per i miei gusti (almeno quanto mi aspettavo dai trailer). Vedremo se mantiene le aspettative.
    Per quanto riguarda versione italiana o originale, io mi accontento della nostra… non capisco l’inglese così bene da seguire film e telefilm in lingua originale e non mi piace leggere i sottotitoli (già mi da noia seguire i dialoghi del tizio giapponese :D)

  8. io purtroppo me li sono persi perchè ero via ma ho registrato tutto e rimedierò presto :)…cmq in rete ho letto commenti molto positivi e soprattutto pare che i primi episodi non rendano ragione della bellezza della serie che è un continuo crescendo di intrecci tra i personaggi e di misteri quindi il tutto sembra ben promettente. Per quel che riguarda la versione italiana l’unica pecca sembra essere più che il doppiaggio l’adattamento del formato dal 16:9 al 4:3 che penalizza un pò

  9. Su questo sono d’accordo… io lo eliminerei proprio il formato 4:3… mi costringe a vedere le due bande nere laterali sul mio 42″ T__T

    Ieri cmq visto 3°-4° episodio… per ora segue come mi aspettavo, mi piace vedere che avevo azzeccato sui poteri di due personaggi che nei primi episodi non si capivano ancora 😀

    Solo che, come mi capita sempre, inizia a venirmi l’odio della TV con le sue dannate TROPPE interruzioni pubblicitarie e la programmazione poco comoda (ma la domenica sera nessuno ha un caz*o da fare?). Finirà come gli altri TF che invece di seguirlo in TV mi prendo le “registrazioni” 😉

    Cmq grazie, ho scoperto questa serie grazie a questo post 😉

  10. Ieri sera mi son visto i primi 3 episodi e devo dire che la serie mi ha già preso…concordo sulla collocazione sbagliata, tanto che era partita addirittura una petizione per chiedere lo spostamento in un altro giorno, Heroes è una serie seguita per lo più dai giovani che la domenica sera (soprattutto adesso che è ancora estate) magari escono, purtroppo non ha avuto alcun effetto…la collocazione al lunedì era perfetta, peccato, meno male che esistono i registratori e simili 🙂

  11. e simili…. perchè già mi sono guardato in giro e mi sa che me la vedo anche in 16:9 (mux rulex) 😀

I commenti sono chiusi