Californication

Qualcuno ha sentito parlare di questa serie? Il protagonista è David Duchovny, il Fox Mulder di X-Files, ed interpreta uno scrittore in crisi di creatività, che cerca di recuperare il rapporto con moglie e figlia, ma non riesce a rinunciare ad avventure di una notte e via..
Al momento in onda solo in America. Gli ingredienti sono dunque cinismo e tanto sesso.
Io l’ho trovato veramente poco istruttivo.. ma molto divertente. Fatemi sapere la vostra opinione.

4 risposte a “Californication”

  1. Mah, diciamo che parte col botto (la prima puntata è piena di nudo, sesso e “colpi di scena”) poi mi sembra che piano piano si assesti sui classici livelli americani: non mi sembra più scandaloso di un Sex and the City per intenderci.
    Un’altra serie che ha scatenato polemiche è “Tell me you love me”, ma ancora non l’ho guardata.

  2. io ho sentito parecchio parlare di questa serie per via delle polemiche che ha scatenato ma non ho ancora avuto modo di vederla. In Italia dovrebbe approdare su Italia 1 naturalmente in seconda serata in primavera anche se non c’è ancora nulla di ufficiale (si parla anche di una visione in pay per view su Mediaset Premium o sul satellite sul canale Jimmy)

  3. se non ricordo male esiste una versione di questo trailler subbata… mi pare di averla vista così…

    La serie mi incuriosisce ma sospettavo qualcosa tipo quello che dice Sciamano… un polverone eccessivo per quello che poi magari è il prodotto…

    Quando (e se) approderà in Italia credo che gli darò uno sguardo.

I commenti sono chiusi