Netscape morirà il primo Febbraio

netscapeLa triste notizia arriva direttamente dal forum di supporto di Netscape: Aol ha deciso di “staccare la spina” allo storico browser. Così dopo 13 anni lo storico rivale di Internet Explorer va in pensione, ma era già una fine preanunciata dopo la drastica riduzione di programmatori da parte di AOL e la sempre più ridotta  fetta di mercato che esso deteneva.
Proprio queste le ragioni che si leggono sul comunicato del team di sviluppo: da tempo AOL (dal 1999 proprietaria di Netscape) ha deciso di trasferire la tecnologia di netscape in un progetto open source (mozilla) e di ridurre le risorse ad esso destinato, necessarie per altri rami della società. L’ultima versione (la 9)di fatti era solo “Firefox” mascherato da Nescape con alcune estensioni aggiuntive.
Tutte le versioni di Netscape rimarranno comunque disponibili per lo scaricamento ma dal primo febbraio 2008 non sarà più offerto alcun supporto o aggiornamento. L’unica cosa che sembra rimarrà in vita sarà una skin e delle estensioni per Firefox che faranno assomigliare la volpe a Netscape: un surrogato ma meglio di niente…

Una risposta a “Netscape morirà il primo Febbraio”

I commenti sono chiusi