Firefox 3 beta 4 ed i colori.

Padding.Fino a Firefox 2, gli unici browser capaci di gestire i colori delle vostre fotografie sui blog, photoblog, siti internet vari erano Safari (Mac e Windows) e Explorer (Mac). Questo voleva dire che un’immagine calibrata in sRGB o “XYZ”RGB non aveva le stesse caratteristiche colorimetriche per tutti una volta pubblicata in rete. Quante volte un tramonto con tonalità ed illuminazione particolari è diventato ‘na schifezza messo su Flickr? Fastidioso…

Se volete avere un’idea di come il vostro browser considera i profili ICC contenuti nelle immagini, andate a questa pagina, vedrete che l’immagine sarà composta da quattro quadranti con colori bizzarri nel caso non ci sia nessuna policy di gestione dei colori.

Le cose però sono destinate a cambiare con la nuova release 3 di Firefox: il popolare browser internet si sta rinnovando (ora solo nella versione beta) e permetterà di ovviare a questo irritante problema in automatico, seguendo le gesta di Apple in questa direzione.

Di più after the jump.

Per il momento la gestione dei colori  è disabilitata di default, per attivarla:

nella barra degli indirizzi digitate

about:config

accettate l’invito a  prestare la massima attenzione nel modificare le impostazioni avanzate di Firefox, dato che state per mettere mano a cose pericolose e:

digitate nella barra di filtraggio del config:

color_management

bene, ora troverete solo due righe: cliccate con il tasto destro su

gfx.color_management.enabled

e dal menu contestuale selezionate “Imposta”. La stringa diventerà true.

Finito! Riavviate Firefox 3 beta per rendere operative le modifiche e godetevi i miglioramenti!

Ah, secondo voi non è cambiato nulla? tornate qui e noterete le differenze con i vostri occhi!

4 risposte a “Firefox 3 beta 4 ed i colori.”

  1. Era l’ora! Non so da quanti anni il bug/RFE relativo a FireFox vagava disperato nell’issue tracker mentre una folla di sviluppatori se lo passavano di mano in mano…

  2. era ora sì! ora speriamo lo abilitino di default, così tutti vedranno le mie foto “più o meno” come le ho concepite!

I commenti sono chiusi