Sistemare i colori in iPhoto

Icona di iPhotoMacworld.com ha pubblicato un articoletto che spiega come fare a correggere i colori in iPhoto, credo una buona base per chi di programmi più complessi non capisce ancora granché e vuole impratichirsi con i propri JPG sfruttando ciò che il suo Mac offre.

Ecco il link all’articolo originale!

http://www.macworld.com/article/145795/2010/01/fixcolorsiniphoto.html

Via | Macworld.com

Bibble 5 vede finalmente la luce

B5 LogoDopo tre anni abbondanti di sviluppo, BibbleLabs ha finalmente rilasciato la versione 5 del suo famoso programma di editing fotografico, la cui versione 4.9 era stata recensita tempo addietro da drMauro.

Anche questa versione funziona su tutte le principali piattaforme (Windows, Mac e Linux) ed esiste in due edizioni: Lite (per un utilizzo più amatoriale) e Pro (per gli esperti). Forse sarebbe meglio dire che esisterà in due edizioni, in quanto al momento l’unica disponibile è la Pro, mentre per la Lite bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo.

Chi ha acquistato Bibble4 dopo il 1° settembre 2006 ha diritto a una licenza gratuita per la versione 5, ovviamente nella stessa edizione acquistata della v4 (Pro o Lite, quando sarà disponibile. Nel frattempo tutti gli aventi diritto alla licenza della versione Lite potranno usare la versione Pro). E per tutti gli altri? Vale la pena acquistare la v5? Vediamo… Leggi tutto “Bibble 5 vede finalmente la luce”

Un GPS logger a prova di bomba

Giusto un anno fa scrivevo la recensione del GPS logger i-gotU GT-120, che per parecchi mesi è stato un mio fedele compagno di viaggio.
Sfortunatamente, un paio di mesi fa, a causa di una mia disattenzione, l’amato Chicco è passato a miglior vita, e nonostante possieda un altro GPS logger (un QStarz Q1000P), ho subito rimpianto la semplicità d’uso e le ridotte dimensioni del prodotto della MobileAction, che è subito corsa in mio soccorso inviandomi in prova il fratello maggiore del GT-120, ossia il GT-200e.

i-gotU GT200e
i-gotU GT200e

Sarà effettivamente migliore del suo predecessore? Andiamo a scoprirlo… Leggi tutto “Un GPS logger a prova di bomba”

Fotografare via cavo

Stavate cercando un modo per scattare via cavo con la vostra fotocamera? Credete che i prezzi siano troppo alti per permettervi un software del genere?? bene, il freeware ci viene incontro perché da oggi non avrete più questo problema!

Vi segnalo questo promettente progetto sviluppato da Stefan Hafeneger: Nikon Control Beta (ma il nome cambierà a breve). In pratica è un piccolo software freeware che permette di utilizzare via cavo le vostre fotocamere Nikon grazie alle SDK e che funziona sulla piattaforma OS X. Le fotocamere per ora supportate con sufficiente beta testing sono D90, D300, D700, D3 e D3X, mentre è stato aggiunto il supporto con l’ultima release anche per D40, D40X, D60, D80, D200. Se avete una di queste ultime fotocamere fatevi avanti per testare in anteprima l’applicazione, sarete di aiuto alla comunità!

nikon-control-beta-1

E’ possibile scattare tramite il pulsante nella finestra del programma, dalla fotocamera o addirittura dall’ultima release tramite l’Apple Remote (!) nel caso non avessimo lo scatto remoto. Per quanto riguarda gli altri controlli c’è BKT (per scattare più fotogrammi utilizzando la funzione bracketing dell’esposizione), un intervallometro per fotografare ad intervalli regolari pre-impostati, la visualizzazione a tutto schermo, istogramma e informazioni EXIF. Nella barra di stato si possono controllare tutte le impostazioni attuali di scatto della fotocamera. Leggi tutto “Fotografare via cavo”

Georeferenziare le fotografie su Mac OSX: HoudahGeo!

Logo HoudahGeo
HoudahGeo

Oggi parliamo di HoudahGeo!

Avevamo già parlato in precedenza di diverse modalità per associare ad una serie di immagini dei dati geografici (cfr. Geotagging automatico (ed economico)Geotagging di file RAW e Lightroom 2Geotags: la nuova frontiera di Flickr!), oggi parliamo di come effettuare la stessa operazione utilizzando la piattaforma Mac.

Ripassino: perché “geotaggare” delle fotografie? Immaginate di fare una gita fotografica, una vacanza, una serie di rilevazioni sul territorio e di volere/avere la necessità di scattare molte fotografie; un tempo sarebbe stato improponibile segnare su un atlante dove avevate scattato veramente le immagini e poi allegare il tutto al classico album cartaceo. Con l’avvento del digitale queste barriere sono state abbattute e grazie a qualche ausilio hardware e software è possibile utilizzare le informazioni GPS per georeferenziare correttamente ogni fotografia scattata. Leggi tutto “Georeferenziare le fotografie su Mac OSX: HoudahGeo!”

Installare server di stampa D-Link su macbook

Uno dei pochi problemi che ho incontrato su OSX nel passaggio da Win/Ubuntu è stato quello della stampa. Il sistema che vige sul sistema operativo di Apple assomiglia molto a quello presente su linux, ovvero CUPS e molta fortuna.

Dico molta fortuna perché va tutto bene se OSX supporta in maniera nativa la vostra stampante, altrimenti potreste avere qualche problema, come è capitato a me!

Fortunatamente, la soluzione è più semplice del previsto!

D-Link DP-301U 10/100 Ethernet USB Print ServerIl modello di server di stampa che già possedevo è il DP-301U di D-Link, piccolo ma efficace server di stampa che permette di collegare una stampante USB al proprio router e renderla quindi disponibile in rete. La configurazione su Windows è veramente facile, grazie all’interfaccia grafica via web che permette l’installazione della stampante direttamente sul pc. I protocolli di trasporto utilizzati sono TCP/IP, NetBEUI, AppleTalk.

Per poter utilizzare la mia stampante però (una HP Photosmart 7760, non proprio nuovissima), mi sono trovato in difficoltà: anche installando i driver ufficiali, tramite la normale creazione di una stampante non riuscivo a selezionarli per l’utilizzo su network.

Tanto ho cercato finché non ho installato questi tre pacchetti opensource da OpenPrinting:

1) Driver hpijs contenente quelli per HP.

2) Foomatic-RIP, ovvero il pacchetto contenente tutti i runtime necessari

3) Ghostscript (interprete PostScript)

Una volta installati questi tre pacchetti basta aprire Preferenze di sistema -> Stampa e fax -> Cliccare su “+” per aggiungere una stampante -> Cliccare sul pulsante “IP” nella barra in alto.

All’interno della finestra IP, si inserisce l’indirizzo IP del server di stampa (nella forma quindi 195.155.0.5), come Coda inserire il nome della stampante USB così come trovate nella configurazione tramite web del server di stampa (una cosa simile a dlk-9C7B10-U1) ed infine selezionare i driver di stampa!

E il gioco è fatto!

Supporto all’Italiana fatto dall’Americana

Una settimana fa il mio Mac ha dato segni di squilibrio: non si accendeva più! Catastrofe delle catastrofi! Non sapevo più che fare, ho provato a chiamare il 118 ma mi hanno detto che di mele non ne sapevano niente, sono andato all’Apple store di Varese e mi hanno chiesto 30€(e passa) solo per il preventivo! Si avete capito bene, 30€! Si il prezzo non è troppo esoso al giorno d’oggi e questo post vi sembrerà un esagerazione se vi aggiungo che il mio MacBook è fuori garanzia da 5 mesi… Leggi tutto “Supporto all’Italiana fatto dall’Americana”

Firefox 3 beta 4 ed i colori.

Padding.Fino a Firefox 2, gli unici browser capaci di gestire i colori delle vostre fotografie sui blog, photoblog, siti internet vari erano Safari (Mac e Windows) e Explorer (Mac). Questo voleva dire che un’immagine calibrata in sRGB o “XYZ”RGB non aveva le stesse caratteristiche colorimetriche per tutti una volta pubblicata in rete. Quante volte un tramonto con tonalità ed illuminazione particolari è diventato ‘na schifezza messo su Flickr? Fastidioso…

Se volete avere un’idea di come il vostro browser considera i profili ICC contenuti nelle immagini, andate a questa pagina, vedrete che l’immagine sarà composta da quattro quadranti con colori bizzarri nel caso non ci sia nessuna policy di gestione dei colori.

Le cose però sono destinate a cambiare con la nuova release 3 di Firefox: il popolare browser internet si sta rinnovando (ora solo nella versione beta) e permetterà di ovviare a questo irritante problema in automatico, seguendo le gesta di Apple in questa direzione.

Di più after the jump. Leggi tutto “Firefox 3 beta 4 ed i colori.”

Cara, hai buttato la carta?

Newsweek logo Siete una di quelle persone che pensano che il MacbookAir sia troppo grande e pesante? Vi consiglio di leggere questo articolo di Newsweek: Questo giornalista ha perso il suo MbA e dopo lunghe ricerche ha realizzato che la moglie(o lui stesso) lo ha buttato con la carta straccia!! L’autore però non si dispera troppo perchè il Mac era in prestito dalla Apple e i danni li pagherà il giornale… In caso contrario ci sarebbe stata una crisi familiare all’orizzonte…

Leggi l’articolo